CASA V

CATEGORIA
residenza privata | interior design

LUOGO
Apricena (FG)

ANNO
2016

INFO
committente privato

photo credits Paola Pomarico

Il progetto “Casa V” è un progetto sperimentale per la zona: una casa costruita in legno, a basso impatto ambientale, rispettosa della natura e al tempo stesso cannocchiale sul territorio, e mosaico prezioso custode dei caratteri autoctoni di questo pezzo di Puglia.

Ed è così che aprire la porta di casa diventa un’immersione ed un viaggio in un rimando continuo tra interno ed esterno. Dalle vetrate si vedono i rilievi verdi del Gargano, i campi distesi del tavoliere, le cave di pietra di Apricena da cui sono stati estratti i marmi di tutte le pavimentazioni; e all’orizzonte l’occhio cattura il Vulture con i Monti Dauni. All’interno, invece, ogni stanza custodisce e ricostruisce i pezzi di questo mosaico, definendo involucri che sono piccoli mondi e “scatti” sul paesaggio. 

Ossatura del racconto è l’asse est-ovest che pervade la casa: qui l’ambientazione è affidata al sistema di illuminazione “Locomotiva Viva”: una serie di elementi modulari disegnano in maniera astratta un binario volante che attraversa il territorio. I boschi, la foresta umbra le perle del Gargano e i laghi per la zona dedicata alle bambine; gli ulivi e la vigna per la camera e il bagno patronale; le grotte carsiche, il quartiere Junno e Castel Pagano per la taverna; e poi il cosmo raccontato dal Sole  per il living, e dalla Luna per il pensatoio.

 

Progetti correlati

“CASA V”

ristrutturazione | residenza privata